Formazione e Vocazione

Le tappe della formazione oratoriana, sia per coloro che sono chiamati al sacerdozio che per coloro che invece sono orientati a diventare fratelli, secondo quanto stabiliscono le Costituzioni del nostro Istituto sono le seguenti:

  1. Periodo di Ospitalità (minimo un mese) durante il quale il postulante potrà conoscere la vita di comunità e maturare il proprio proponimento.
  2. Noviziato: esso è formato da due probazioni. Durante la prima probazione (composta da 12 mesi), il Novizio sarà affidato al Padre Maestro, che dovrà formarlo alla vita familiare di comunità e guidarlo all’adesione in anima e cuore al vero spirito dell’Oratorio. Il novizio sarà anche formato ad amare la modestia, a dedicarsi alla preghiera ed a progredire nell’amore verso le sacre Scritture e la Sacra Liturgia. Terminata la prima probazione, il Novizio sarà ammesso alla Seconda probazione (della durata di 2 anni). Durante il periodo di noviziato si potranno intraprendere gli studi ecclesiastici.
  3. Aggregazione: Alla scadenza del triennio, il novizio sarà aggregato definitivamente alla Congregazione. La piena aggregazione implicherà diritti e doveri definiti dalle Costituzioni. I membri pienamente aggregati potranno essere ammessi a ricevere gli Ordini Sacri. I ministeri del Lettorato e dell’Accolitato verranno conferiti direttamente dal Preposito.

Gli studi teologici, di regola, vengono compiuti presso la Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista”.

Coloro che volessero fare una esperienza di vita oratoriana potranno contattare, senza alcun indugio, il referente, che sarà ben lieto di dar loro questa possibilità.

Referente:

P. Adriano Castagna d.O.

Via Roma, 320/A
90133 Palermosan_filippo2

Tel. e fax: 091-586867

E-mail: Riempire il form indicando chiaramente le vostre intenzioni. Assicuratevi di inserire un indirizzo e-mail autentico se desiderate ricevere risposta.